Archivio per February, 2007

February 28, 2007

Stappa la tabella

Ho passato metà del pomeriggio a capire perché un programma si bloccava quando si apriva una certa funzionalità.
Non era proprio bloccato, se ne stava lì che caricava, caricava, caricava, ma non finiva mai.
Ho scoperto dopo un bel po’ di imprecazioni che nella tabella che andava a leggere c’era un record bloccato, uno solo, un altro processo se ne stava lì e non lo mollava, doveva fare una semplice UPDATE, ma si era appisolato.
Fortunatamente mi hanno spiegato che era possibile vedere l’elenco dei processi attivi sul db e a quel punto è stato un gioco da ragazzi scoprire il tappo che bloccava tutto.
Ho festeggiato con un bombolone (abbiamo posticipato il martedì grasso).

di admin @ 7:12 pm Commenti (4)

February 25, 2007

Sunday games

In questa domenica di blocco del traffico nel caso rimaniate in casa e non abbiate voglia di leggervi un libro, tirate l’ora di cena con questi giochetti:

1 Way: L’obiettivo è uscire dalla scuola in cui vi siete addormentati e in cui ovviamente la porta è bloccata. È un gioco russo ma tradotto in inglese.

Hewitt: In questo caso bisogna aiutare Hewitt a cercare una ragazza per invitarla al ballo. Il caricamento potrebbe essere un po’ lungo.

di admin @ 2:37 pm Commenti (0)

February 24, 2007

Cercatelo su Google o con Technorati

Mi piacerebbe capire il senso di questo articolo su Repubblica.it, segnala un video su YouTube, ma poi non mette il link al video.
Forse era stato scritto per finire sulla versione cartacea.

E’ bastato un attimo. Il tempo che il blogger premesse Pubblica e quel post è diventato cliccatissimo. Ne ha parlato tutta la parte della blogosfera più seguita. I trackback e i commenti si sprecano.

di admin @ 5:53 pm Commenti (6)

February 22, 2007

Voglio esprimere la mia preferenza

Sottoscrivo la sottoscrizione di Brain delle parole di Michele Serra.
“è stato spedito in Senato da una segreteria di partito”
E ovviamente come lui anche tutti gli altri parlamentari hanno preso la sedia in quel modo.

Mi viene da ridere quando sento i politici dire: i cittadini italiani vogliono.

Certo, i cittadini italiani vogliono, come espresso in uno degli ultimi referendum validi – vogliono esprimere la propria preferenza, così alle prossime elezioni possono decidere se il senatore Rossi ha lavorato bene oppure no. Se tutti gli elettori del Prc pensano che non ha lavorato bene, come fanno ad impedire che si risieda di nuovo su quella sedia se la segreteria lo ripresenta nella sua lista?

Non mi interessa come sarà il prossimo governo, ma alle prossime elezioni voglio esprimere la mia preferenza, altrimenti me ne sto a casa.

di admin @ 2:21 pm Commenti (0)

Blog su Adsense

Poco fa tra gli Adsense di Google c’era la pubblicità di un blog su Libero.
Ditemi che è Libero che paga gli annunci per aumentare il traffico sui blog della piattaforma.

di admin @ 1:56 pm Commenti (0)

February 20, 2007

Mail con il pensiero

Nell’ultima puntata di Heroes è appena spuntato un personaggio, donna e pure molto carina, che è in grado di captare onde radio, wifi e satellitari, quindi può accedere ad internet senza un computer e mandare mail con il pensiero, praticamente un modem ambulante.
Forse questo superpotere è quasi meglio dell’invisibilità.

di admin @ 7:49 pm Commenti (11)

February 16, 2007

DNS

Ciao Luca,
già da un po’ di tempo ho configurato il mio router per utilizzare i dns di opendns (208.67.222.222 e 208.67.220.220).
In questi giorni in cui Alice perde un po’ di colpi, anche a me è capitato di avere problemi, soprattutto la sera.
La cosa strana però è che i siti italiani erano sempre raggiungibili, mentre i problemi si presentavano quando andavo su qualche sito straniero, su Flickr o i blog su blogspot.com.
I dns servono per tradurre il nome del sito nel suo indirizzo ip, quindi se ad esempio scrivessi nel browser 213.92.16.191 invece di Repubblica.it sarebbe uguale, ma senza passare però per i server dns.
Se il dns non va, anche il comando ping non sarebbe in grado di risolvere l’indirizzo, inoltre si può utilizzare il comando tracert per vedere in che punto si blocca il traffico verso il sito che vogliamo visitare.
Ovviamente se l’operatore ha suggerito quel trucco a Vittorio un motivo ci sarà.
Saluti, Principe

di admin @ 9:44 pm Commenti (3)

Beata ignoranza

Ho scoperto solo pochi minuti fa che Dr. House è anche il papà di Stuart Little.
Oh, non si può mica sapere tutto!

di admin @ 1:54 pm Commenti (2)

February 15, 2007

Un nome una garanzia

TG1 edizione serale:
Scoperto a Padova l’arsenale delle Br.
Il servizio dell’inviato Pistola.

E chi altrimenti?

di admin @ 9:14 pm Commenti (3)

February 14, 2007

Qualità del segnale

In questi giorni in molti si meravigliano del fatto che è sempre più difficile trovare una connessione wireless senza protezione.
Io invece mi meraviglio che le abbiano trovate (le connessioni intendo).
Il mio router/modem/access point è in mansarda, il portatile con cui accedo alla rete senza fili è in camera mia al piano di sotto, se scendo al piano terra in salotto il segnale è a malapena raggiungibile.
Com’è che sta gente se ne va in giro per la città con il portatile sul sedile del passeggero ed è in grado di fare quello che io non riesco tra le mura domestiche?

di admin @ 10:26 pm Commenti (2)
My WordPress Blog

LE STANZE DEL CASTELLO

OH CHE BEL CASTELLO

Il condominio
Castelli da visitare
Pinacoteche

LA CANTINA DEL CASTELLO

PASSAGGIO SEGRETO

LA STANZA DEI BOTTONI

RSS 0.92Manifesto
RSS 2.0BlogItalia
Atom 0.3BlogRodeo
RSS 0.92Filter
SpamPoisonle rane
Dario Health CareWordPress
Technorati profileTechnorati cosmos

LA STANZA DEI NUMERI







LA STANZA DEI QUADRI

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from Principe. Make your own badge here.