Archivio di January 2011

Un anno di Stilos (sul resto torno)

Wednesday 5 January 2011


Molte cose che mi sono capitate quest’anno sono legate a Stilos, molte cose che ho fatto, persone che ho conosciuto, esperienze, viaggi, per questo voglio inaugurare un nuovo anno di questo blog ricordando la campagna d’abbonamenti alla rivista: la cultura in Italia costa cara anche a chi la fa.

Un anno di Stilos significa anche un anno della mia rubrica “Pastiglie” così ecco i libri e gli autori di cui ho scritto in questi dodice mesi, scoprendo a volte che alcuni di quelli smarriti sono stati nel tempo riscoperti da editori illuminati che magari in parte seguono me e questo blog e si sono sentiti ispirati. Mi piace pensarlo.

Febbraio 2010: Harry Grey, Ritratto di un gangster, Mattioli 1885 – libro ritrovato

Marzo 2010: Jan Struther, Mrs Miniver – libro smarrito

Aprile 2010: Libero Bigiaretti, Le stanze – libro smarrito

Maggio 2010: Zora Neale Hurston, I loro occhi guardavano Dio, Cargo – libro ritrovato

Giugno 2010: Ercole Patti, Quartieri alti – libro smarrito

Luglio 2010:  Bonaventura Tecchi, Tre storie d’amore, Avagliano – libro ritrovato

Agosto 2010: Jean De La Ville de Mirmont, Le domeniche di Jean Dezert, Excelsior1881 – libro ritrovato

Settembre 2010: Roberto Mariani, Cuentos de la oficina, Le nubi – libro ritrovato

Ottobre 2010: Sholem Aleichem, Che fortuna essere orfano, Stradebianche-Stampaalternativa – libro ritrovato

Novembre 2010: I racconti di Jack London sul pugilato, Mattioli1885 e PIano B Edizioni – libro ritrovato

Dicembre 2010: Harry Sinclair Lewis, Babbit – libro smarrito

Gennaio 2011: Patrick Dennis, Povera piccina, Adelphi – libro ritrovato


Vi anticipo che la pastiglia di febbraio sarà dedicata a Umberto Simonetta, che ho appena scoperto grazie a uno dei miei fornitori ufficiali di libri e consigli e già adoro.

Se avete suggerimenti per le future pastiglie, sono qui: devono essere libri appena ritradotti o tradotti per la prima volta, ripubblicati da pochi mesi, o libri di cui non si danno edizioni o traduzioni da almeno vent’anni.

Prenditevi na pastiglia sentit’ammè!