Ieri sera, squilla il telefono, compare il faccino di Vladimir.

Mi son detto Che gentile mi vuol far gli auguri per il compleanno.

Rispondo, mi fa, ma te sei sicuro che te ti faccia bene per la tua autostima avere questo blog? Che oggi stavo facendo una ricerca su Google cercando lettera+di+dimissioni e nella prima pagina m’è venuta la tua, di lettera di dimissioni e mi son detto Oh toh, eiochemipensavo, e son andato a leggerla, m’ha detto Vladimir.
Son andato a vedere i commenti, e ce n’era uno che diceva Divertente il tormentone e i vari errori di grammatica a delineare il licenziamento di un ignorante firmato Professore. Io non lo so se a te ti sembra, così Vladimir, ma a me mi sembra che uno veder dei commenti così poi uno ci sta male, ho pensato, m’ha detto Vladimir. Che uno costruisce costruisce, scrive tutti i giorni, poi t’arriva uno e ti demolisce.

A te ti sembra che quello lì abbia ragione, gli ho detto io.

Insomma, m’ha detto lui.

Insomma un bel cazzo, gli ho detto io, insomma un bel cazzo gigante di Tagata-jinja, gli ho detto io.
Te pensi che uno così mi demolisce? Se pensi che uno così mi demolisce non mi conosci neanche per il cazzo, te, non mi demolisce affatto uno che mi da dell’ignorante senza sapere, che lo sai che uno che parla senza sapere è un ignorante, ho detto a Vladimir. Se proprio lo vuoi sapere i primi due minuti un po’ male ci son stato, un pochettino, ma poi mi son detto uno sei un ignorante per le ragioni di cui sopra due sei un ignorante perché usi la parola tormentone che vuol dire che la tua cultura la prendi dalle pagine degli spettacoli dei giornali tre sei un ignorante perché errori di grammatica è troppo vago e ciò che viene sovvertito è semplicemente la sintassi quattro sei un ignorante perché non la capisci, la differenza che passa tra dimissioni e licenziamento.

Poi comunque mi son andato a vedere le statistiche, ho detto a Vladimir, e ho visto da dove è arrivato, quello lì, era uno di quelli che cercava lettera+di+dimissioni su Google. Allora ho proprio pensato che era un ignorante, che uno che cerca lettera+di+dimissioni su Google è uno che una lettera di dimissioni non è capace a scriversela da solo. Ma uno che non è capace a scriversi una lettera di dimissioni da solo e la cerca su Google, a te, ti sembra uno intelligente?

Ha riattaccato.