Volevo fare un post grossissimo sull’esperienza dei giorni passati in quel di Gressoney, a Kinder, la colonia estiva di Condor, ma qua si è già tornati alla vita normale, alla vita reale, e quindi non c’è tempo. Valgano quindi queste righe come ringraziamento a tutti i presenti, agli organizzatori e tutto quanto, perché sono stati quattro giorni meravigliosi.

Ne ho tratto anche un piccolo insegnamento, che ultimamente avevo dimenticato:

Si può stare bene anche senza comprare niente.

(d’altro canto, così, per fare una piccola critica, devo dire che, purtroppo, i chili che avevo faticosamente perso nei giorni precedenti, li ho recuperati tutti.)

(comunque, grazie a tutti, grazie anche a chi mi ha fatto gli auguri per il compleanno, venerdì scorso, via mail, via commenti, via tumblr)

(ah, e per chi non le avesse viste, su phonk ci son delle foto che ho pubblicato in tempo reale nei giorni scorsi)