Stamattina, qua davanti, son passate due signore, di colore, con degli abiti tipici di qualche landa africana, e ognuna teneva per mano un bambino, di colore anche lui. Le signore, tra di loro, parlavano una qualche lingua che non capivo, ma poi, quando parlavano ai bambini, parlavano in italiano.