Archivio per September, 2004

September 30, 2004

Marco Candida sfida gli scrittori (e vorrebbe pure una mano) :D

Marco Candida ha avuto una ideona.
Io sono uno di quelli che se dicono loro di non preoccuparsi si terrorizzano.
Io sono uno di quelli che se dicono loro d’aver avuto una ideona si preoccupano.
E infatti un match gattostanco-Alberto Garlini sarebbe preoccupante.
Tutto dipende dalla borsa in palio per gli scrittori (ai blogger basta solo una badilata di fuffa).

admin @ 7:48 pm - Commenti (1)

Roberto Grassilli riprende Net To Be

Roberto Grassilli.

E allora?

Net To Be !!!

GRAZIE.

admin @ 2:35 am - Commenti (25)

September 29, 2004

Attesa… 2

L’attesa accennata ieri continua.
Oggi la gattoconsorte ha –comunque– deciso di rivoluzionare un poco la nostra vita.
Da un lato sono contento.
Da un altro lato sono triste.
Nel complesso sono esausto.
Vivere stanca.

admin @ 7:56 pm - Commenti (6)

Blogger a video spento

Dario è andato in Giappone. Ha fatto delle foto. Eccole.

Tony è andato a casa. A casa sua.

DElyMyth è andata dal dottore. Anche la rotula.

Daneel è andato in stazione. Zitto zitto ha pagato.

Cesare Lamanna è andato in salotto. La tv trasmetteva i blog.

admin @ 12:39 am - Commenti (1)

September 28, 2004

Attesa…

Ho solo due sigarette in casa.
Devo scendere a prendere un pacchetto in macchina.
Poi dovrei andare a comprarle, nel pomeriggio.
Dovrei anche passare dal fruttivendolo e in salumeria per un etto di prosciutto.
Domani (‘indicativamente’ domani) la mia cara mogliettina dovrebbe avere una risposta che potrebbe modificare un poco la sua vita e di riflesso anche la mia.
Siamo un tantino tesi, ma non troppo speranzosi.
E pensare che io amo una tranquilla routine da pantofolaio. Difficilmente l’otterrò in futuro.
L’attesa necessita molte risorse.

admin @ 11:43 am - Commenti (7)

Bloggers.it per l'azienda

Su Come si fa un blog leggo ridendo questo post relativo alle novità annunciate da Bloggers.it.
Tra l’altro:

Abbonamento Business.
Attraverso il nuovo abbonamento in oggetto gli Utenti che hanno la necessit di utilizzare il blog a scopi commerciali potranno finalmente farlo.

E allora?

Nulla, mi chiedevo solo se:
Qualcuno si ricorda di quando a fine giugno Bloggers.it vaporizzò una decina di giorni di post e commenti sull’intera piattaforma?
😀

admin @ 11:18 am - Commenti (9)

September 27, 2004

La mia prima volta (tra blogger)

Sabato sera io e la gattoconsorte siamo usciti allo scoperto.
Cena tra blogger.
Non sono riuscito a digitare un post coerente. Si tratta piuttosto di impressioni sparse e appuntate sul blog.

Sono fermamente convinto che in rete si possono costruire delle relazioni interpersonali concrete, così ho finalmente accettato un invito a cena pendente da moltissimo tempo, anzi il primo invito ricevuto da blogger a blogger e pazientemente rinnovato di tanto in tanto.
Mia moglie ha deciso di seguirmi in questa nuova esperienza. Credo l’abbiano spinta a farlo una punta di gelosia e un pizzico di curiosità, oltre al nostro mero onere matrimoniale di seguirci a vicenda ovunque si vada a mangiare e bere.
Sono sincero: ero un po’ preoccupato per mia moglie. È una donna forte, ma non sapevo come avrebbe reagito al primo impatto con dei blogger. Ero curioso di sentire le reazioni di me stesso, ma soprattutto di osservare mia moglie.
Mi sembra sia andata davvero bene. La gattoconsorte ha mostrato di essersi divertita (e durante i discorsi prettamente blogosferici non si è neppure annoiata troppo :D). Rientrando verso casa il suo commento è stato: «È gente simpatica» e per il suo modo di commentare a proposito di altri esseri umani è una delle massime attestazioni di positività.

Due o tre dei presenti mi hanno detto di trovarmi abbastanza diverso da come mi immaginavano. E io allora subito a chiedermi come m’immaginassero, ma solo tra me e me. Non mi sembrava carino approfondire, ma il fatto mi ha colpito. A onor del vero devo ammettere di essermi presentato con i capelli plastificati, corte basette a punta e la barba di un giorno. La faccia, nel bene e nel male, è la mia e non posso fare altro che portarmela in giro.
A dirla tutta, mi sono anche presentato masticando un cicles (una gomma da masticare). Sono stato abbastanza maleducato, ma insomma non capita tutti i giorni di incontrare tanti blogger messi insieme (per me era la prima volta) e avevo voglia di avere qualcosa da mordicchiare (in caso di dolore).

Sembrerà una annotazione ovvia al visitatore occasionale, ma gli attimi più intensi per me sono stati quelli delle presentazioni.
Guardando il viso dei blogger letti da tanto tempo e visti per la prima volta ho vissuto una specie di flashback ultraveloce associando la faccia vera (non semplicemente un’immagine) al relativo blog e a qualche post specifico. Esperienza adrenalinica.
Mi ha divertito presentarmi col mio nome. Il mio nome di battesimo. In un paio di casi il viso dell’altro ha mostrato curiosità del tipo: sï, ora conosco il tuo nome, ma chi sei?. …Questo ha divertito la gattoconsorte. Ha notato questo essere in quanto nickname e non in quanto nome e cognome.
Ora i presenti hanno la mia faccia e la mia voce da associare a gattostanco. Eh, mi spiace per loro 🙂

La compagnia era complessivamente esuberante, quindi ho avuto modo di stare sereno ad ascoltare e a guardare. Mi sembra d’aver detto ben poco e quel poco avrei potuto risparmiarmelo vista la misera qualità. Qualcosa dovevo pur dirla. Non potevo starmene solo a fissare le persone.
Mi sono persino lasciato immortalare in alcuni scatti digitali con l’implicito patto che non siano diffusi.
Ho mostrato come sono e mi sono spesso distratto a guardare gli altri commensali (cercando comunque di ascoltarli). Una tavolata qualsiasi di amici. Al tempo stesso persone piuttosto diverse nelle esperienze di vita e per modo di essere.
Forse senza blog non sarebbe stato possibile creare una simile compagnia attorno a una tavola imbandita.

A parte la presenza fisica, devo ammettere di avere l’impressione di aver incontrato esattamente le persone che leggo. Naturalmente essere dal vero aggiunge un mare di elementi alla sola pagina di un blog, senza però celare completamente l’essenza del singolo blogger.

La signora Titty è stata una padrona di casa ineccepibile. Mi ha accolto nella sua cucina con maniere sincere, anche se al tempo stesso risoluta a non farmi mettere il naso in giro. Ho provato anche a complimentarmi per il frigorifero sperando di trarla in inganno e spingerla ad aprirlo per mostrarmene la magnificenza, ma non ha abboccato al mio amo.
Vederla alle prese col genero è stato uno spettacolo.

Il piccolo Alexander è un bambino stupendo. È anche vero che tutti i pargoli sono stupendi, ma ogni cucciolotto è stupendo in modo particolare.
Per un paio di minuti mi sono seduto accanto al suo recinto. Si è messo in piedi a fare dei versetti, poi rideva e io ridevo e facevo i versetti anch’io. È stato davvero bello.


Black Cat
si è dimostrata una gran brava cuoca e capace di scomparire e ricomparire tra i suoi ospiti senza mostrare la pesantezza del doppio impegno.
La gattoconsorte ha deciso di sedersi accanto a lei durante la cena.
Inutile nascondere la verità. Ardevo dalla curiosità di vederla dal vivo, di sentire il suo miagolio e di osservarne le movenze, ma la Witch (la gatta di Black Cat) è rimasta a casa e sono rimasto fregato.

Tony è l’uomo che immaginavo.

Gaspare si aspettava fossi un tantino più in carne (come se non lo fossi in realtà). Un ragazzo energetico con le batterie costantemente al massimo e sempre pronto a commentare (anche dal vero e non solo sui blog) 😀

Il Trip sulle prime mi ha lasciato perplesso. Mi chiedevo se fosse davvero possibile che quel giovanotto gagliardo potesse essere il tripudiatore. Poi, guardando bene, ho visto una luce negli occhi e mi sono tranquillizzato. Mi ha dato l’impressione di essere una persona seria e non posso essermi del tutto sbagliato.

Uzi rifletteva l’immagine di un artista intellettuale capace di autocertificarsi in grado di fraternizzare col volgo blogosferico attraverso un semplice sorriso. Mi chiedo cosa pensasse in cuor suo, perché forse sorrideva dalla disperazione…

DElyMyth era seduta alla mia sinistra durante la cena. Ho cercato di essere gentile. Soprattutto cercavo di collegare la sua fisicità alla complessità visiva del suo blog. È difficile a spiegarsi. Mi sono trattenuto dallo spiare il suo modo di interfacciarsi col piatto (nota: a me piace guardare come mangia la gente e le persone sedute accanto sono le più facili da "spiare").

Jpm3 è esattamente com’è nel blog. Identico sputato. Alterna momenti di fulminamento a momenti di lucidità. Pronto alla battuta non riesce a stare composto. L’unica persona intelligente con la quale ho potuto confrontare i miei gusti alimentari deviati.

daffodil, semplicemente, mi ha affascinato. Spero nessuno fraintenda. …Da qualche tempo ha perso il contatto col proprio blog, riavvicinandosi a altri strumenti di comunicazione in rete. In fondo il bloggare è una attività sostanzialmente solitaria. Istintivamente mi sono ritrovato curioso a osservarla all’interno di una allegra compagnia.

I blogger parlano molto di blogger anche quando sono in branco. Tendono a forumizzarsi. Persino spettegolano. Divertentissimo.

La gattoconsorte, come sempre, è risultata la meno giovane degli ospiti. La Titty cortesemente le ha tolto un intero lustro e, da brava suocera, ha pensato bene di riversarlo sul sottoscritto. Ho un aspetto invecchiato, anzi proprio stanco 😀 …Del resto sono abituato da sempre a farmi datare dagli altri con uno scarto di qualche anno verso l’alto. Ovviamente mia moglie ringrazia sorridente.

Se può interesssare a qualcuno, la gattoconsorte ha apprezzato enormemente il fragolino (o quel che era). Con moderazione, ne ha abusato.

Il girello di Alex sembra il ponte di comando di un’astronave Klingon. Trovatolo incustodito ovviamente non ho resisto e ho schiacciato un pulsantone. Una musichetta interminabile è partita attirando l’attenzione degli astanti. Avranno pensato: messo a dormire un pupo è arrivato l’altro.

Rincasando ho esternato a mia moglie tutta la mia curiosità di leggere quel che avrebbero scritto gli altri. Come risposta ho avuto:
«Tanto non possono scrivere che bene.»
Così ha smorzato subito la mia agitazione.
E in fondo ha ragione. E credo sia giusto così. Ho mostrato loro un paio di fotografie del mio gattone e non potranno che scriverne bene.

admin @ 12:11 pm - Commenti (25)

Scoop felino di Gaspare

Gaspare racconta la gattoconsorte (e qualcun altro) in questo post.
L’ha vista dal vero.

admin @ 9:04 am - Commenti (3)

September 24, 2004

Tre giorni di pausa

Ora vado a farmi la barba, perché domani sera ho una cena importante con gentile consorte al seguito e domenica un impegno pomeridiano con gentile suocera al seguito.
Tra una cosa e l’altra credo che il blog rimarrà due o tre giorni senza post (ho anche un gatto del quale occuparmi).

admin @ 11:32 am - Commenti (10)

Blob of the Blogs

Strelnik ha riaperto Blob of the Blogs.

Chi vuole può registrarsi e inserire un collage di post altrui (non i propri). Il sistema è stato snellito rispetto alla prima versione e ora è tutto molto semplice, pur rimanendo affascinante come un tempo.

Esempio:

– – –
Basta leggere le istruzioni, registrarsi e iniziare a blobbare. Io mi sono già registrato, appena ho un attimo posto qualcosa. (Principe)

Per chi l’ha visto e per chi non c’era, torna on line Blob Of The Blogs.
Schegge (impazzite?) di blog.
Il blob lo fate voi, però non lo fate voi. (Effe)

Qualcuno probabilmente se lo sarà dimenticato, i più lo ignoreranno perchè hanno aperto il blog quando aveva già chiuso, altri -come me- l’hanno adorato. (Inkiostro)

Quando nacque – due anni fa – c’erano nemmeno mille blog.
Vediamo cosa succede adesso. (Strelnik)

admin @ 10:36 am - Commenti (5)
Email: gattostanco @ gmail.com
FeedBurner:  GATTOSTANCO FEED powered by FeedBurner

gattostanco ...appunti (sospeso)
gattostanco FriendFeed
BlogBabel - BlogItalia - Wikio
Memesphere - Filter 4.0

Ultimi commenti

  • iso: Tutti i blog muoiono prima o poi
  • luca nonno lodi: Che meravigliosi ricordi! Il COF all’anice, alla menta o al tamarindo li rivedremo mai più??...
  • Ibadeth: Gatto stanco, che fine hai fatto? Non scrivi più?
  • NEVIO MICHELOTTI: le offerte si trovano. le reclami sono belle,ma i risultati spesso deludenti.quando vuoi reclamare...
  • NEVIO MICHELOTTI: avevo alice analog è stato offerto alice voce non probemcon offerta del decoder (ANNO2006) il...

Trackback:

Poltrona del gatto

Chi sono?
Il Tao della Suocera
La Blogfoucauld

 AZIONISTA IMMANET - NET TO BE di ROBERTO GRASSILLI

Ospitato da Anomalia grafica
Template by Principe
Traduzione in giapponese (KutaKuta Neko) di Gilgamesh
Favicon di Ted

Cerca in gattostanco

Blogosfera

Black Cat
Annarita
Anomalia Grafica
calzino spaiato
(C)assetto Variabile
Cletus
DElyMyth
eiochemipensavo
Gaspare
giuliomozzi (sospeso)
Grassilli Warehouse
kimota
La pupa c'ha sonno
Louie
Marco Candida
marcoscan
Myst
night passage
Papino & C.
Perché no?
Principe
Radici dell'ozio
Scopriamo l'acqua calda
Shangri-La
Un altro tempo
8:49 pm
Alessandra Galetta
All about nothing
Akatalepsia
Andrea Beggi
Bloggo Intestinale
Blog Notes
Blogsenzaqualità
Bottega di Lettura
Cabaret Bisanzio
caracaterina
Ciccsoft
Corax
Daveblog
Debito di sonno
Deeario
diario di Untitled io
Diario Semistupido
Dorigo - in inglese
eCuaderno - in castigliano
EmmeBi
Errore 404
Falso Idillio
Gaspar Torriero
Gattusometro
Giavasan
Gilgamesh
Giovani Tromboni
Giovy's blog
giuseppe genna
gruppo h5n1
Haramlik
Herzog
Il Mignolo col Prof
il mio karma
il Morso della Vipera
il sentiero giusto
il Tao dei blog
iMod
Incipiterazioni
Inkiostro
Intempestiva
jtheo
Kurai
letturalenta
Luca Conti
Luca De Biase
mae*
Macchianera
Manteblog
.Mau.
MeicheNada
Momoblog
Nyft
Numerabile
officialsm
Paese d'ottobre
Paolo Valdemarin
Pandemia
Pasta Mista
Peluche - in castigliano
PensieriInecCesso
Personalità Confusa
Phoebe
Placida Signora
Quasi.dot
Qix
Rael
Ramon Ananos - in castigliano
Reflexiones e irreflexiones
Rolli
Sai tenere un segreto?
Salgalaluna
Scintilena
Secondo Piano
Sergio Maistrello
SmokingPermitted
Stefano Salvi
Squonk
Surreale
Terre Alte
To drown a rose
Tom
Uccidi un grissino
Webgol
Vibrisse, bollettino
Wittgenstein
vogliaditerra
xantology
Zio Burp
Zop
Zu

Varie

Feed by gattostanco
RSS Atom
Commenti
RSS parziale

Feed by FeedBurner


Blog link by Technorati

Wikio - Top dei blogs





 STATISTICHE

porticina: Login