Archivio per January, 2006

January 31, 2006

Di libri e web (due desideri)

Post fortunatamente breve, viscerale, scritto male e a tratti confuso …confuso come molti desideri.

Oggi ascoltavo la radio in auto. Sentivo i soliti discorsi su tutto quel che di bello e meraviglioso è possibile scaricare dalla rete. Poi ho pensato agli ultimi ripetitivi pistolotti blogosferici letti attorno alla letteratura, al romanzo del XXI secolo e al perfido mercato.
In rete posso scaricare musica, video, immagini, informazioni, giochi, relazioni, dati, idee e quant’altro.
Posso scaricare anche interi libri vecchi o dimenticati o di nessuna rilevanza economica (spesso comunque interessanti e ben scritti).

Però

Sono pocchissimi gli editori disponibili a lasciarmi assaggiare un libro nuovo posato sullo scaffale.
Sovente trovo la solita immagine della copertina accompagnata a un breve testo. A volte, oltre alla biografia dell’autore, trovo rimandi alla critica.
Io sono certo estremamente raro come lettore, evidentemente, avendo l’apparente rarissima abitudine di sfogliare un libro prima d’acquistarlo (e questo anche se la pubblicità fattagli mi ha raggiunto e invogliato a comprarlo).

In internet ho quasi tutto a mia disposizione: montagne immense di parole e immagini e suoni. Curiosamente mi è difficilissimo trovare un capitolo di un qualsiasi romanzo.

Ecco: mi piacerebbe poter scaricare dalla rete almeno un capitolo dei libri che m’incuriosiscono. Mi piacerebbe almeno trovare una frazione sostanziale del testo, ad esempio un decimo del testo. Sarebbe un po’ quello che già accade per la musica o la cinematografia: di un disco o un film posso ascoltare o vedere brani o anticipazioni.

Eppoi basta con quelle orrende statiche immagini della copertina del libro. Uffa.
Nei loro siti web, a mio modesto parere, i piccoli editori dovrebbero scostarsi dalla mera catalogazione offerta dai grandi. Le edizioni fondate sull’entusiasmo, oltre che sul valore intrinseco di un’opera e sulla previsione di vendita, dovrebbero essere presentate con altrettanto entusiasmo. Il brioso incedere delle conferenze di presentazioni di certi romanzi sembra mai esistito nelle pagine web dedicate ai libri stessi presentato come totem piatti e intoccabili (e illeggibili?).
Di un libro vorrei poter vedere una immagine tridimensionale, col libro appoggiato sopra uno scaffale o sopra un davanzale fiorito o sopra la scrivania del dittatore della redazione editoriale (ovunque insomma). Sono pochi i casi di immagini vive dei libri (ricordo "Perceber").

Vorrei la possibilità di immaginarmi seduto accanto al davanzale fiorito, magari sentendomi tranquillo e beato in pantofole, leggendo il primo capitolo (o il primo racconto) appena scaricato.
Non mi sembra di chiedere troppo. E soddisfarmi richiederebbe investimenti marginali nel contesto di un normale progetto di promozione editoriale.

admin @ 7:49 pm - Commenti (3)

Minipost: settimana ospedaliera

Questa mattina mia madre dovrebbe essere stata ricoverata in ospedale. Scrivo "dovrebbe" perché non vivendo insieme a lei, anzi vivendo ad alcune decine di chilometri, ancora nulla so al riguardo. Nei prossimi giorni dovrebbe subire un leggero intervento.
Tutto è stato organizzato a puntino e spero tutto vada per il meglio nei prossimi giorni.
Ora mi muovo anch’io.

admin @ 9:03 am - Commenti (2)

January 30, 2006

Blogosfera… la 2.0?

All’interno del convegno InEditaBlog di Genova, Andrea Beggi presiederà la seduta "Piattaforme, Aggregatori e Motori di ricerca" (venerdi 3 febbraio ore 15.30) e il relativo dibattito.
Saranno presenti alcuni rappresentanti di Splinder, Excite, Blogo, Bloggers, Blogitalia.

E allora?

Andrea coglie l’occasione e raccoglie in maniera sintetica domande, temi di discussione, commenti e opinioni in questo post estremamente interessante. Si tratta di un fervido elenco di questioni e idee incentrate sulla realtà attuale e già rivolte alla futura Blogosfera 2.0 espresse da alcuni blogger di consumata esperienza e attenta partecipazione (se non proprio professionisti di/con il web).
Noto una certa distanza in alcune riflessioni e nella visione complessiva dello strumento blog in alcuni dei contributi. Questo dovrebbe arricchire la conversazione.
Personalmente ho trovato anche stimolante il tono colloquiale degli appunti (tratti da messaggi diretti ad Andrea).

admin @ 2:37 am - Commenti (4)

January 29, 2006

Minipost: Romantica over 40

Poco dopo l’una del mattino.
La gattoconsorte ed io siamo vicini vicini nel lettone. Tenerini, dolcetti e morbidosi.
La gattoconsorte ha sonno e sembra piccola piccola e la stringo a me osservando il soffitto illuminato dal televisore muto.
La gattoconsorte si rincantuccia stretta stretta. Io romantico dico banalità romantiche, sentimentali e avvolte nella gioia del mio animo.
Mi volto a guardarla, cercando solo un suo piccolo sorriso e nulla d’altro in cambio della mia quotidiana dichiarazione d’amore.

Per tutta risposta mia moglie chiede:
«…Hai pulito la cassetta del gatto?»

admin @ 2:45 am - Commenti (0)

January 28, 2006

Anche Untitl.Ed a Genova

 UNTITL.ED
Spero di riuscire a fare un salto a Genova per InEdita – Salone dell’editoria libraia, musicale e multimediale dal 2 al 5 febbraio 2006.
Mi interessa il convegno "I blog: la rete relazionale".

E

Vorrei cogliere l’occasione per acquistare la prima terna dei libri pubblicati da Untitl.Ed.

La prossima settimana avrò alcune faccende da sbrigare, tra le quali un leggero intervento chirurgico a mia madre.
…Per una volta che ho una scusa buona per evitare di uscire dal mio guscio, nessuno mi crederà 😀

Aggiornamento:
Ringrazio due attenti visitatori dei loro consigli via email.
a) Sul sito di Untitl.Ed si trova l’elenco delle librerie convenzionate.
Purtroppo nessuna è nei miei paraggi.
b) Posso ordinare i libri on line o richiederli contrassegno direttamente all’editore.
Putroppo sono un blogger anonimo e non posso richiederli direttamente.

Mentre in una fiera nessuno bada a un tizio qualsiasi che passando davanti a uno stand acquista i prodotti in vendita.

admin @ 11:28 am - Commenti (2)

L'anello madre di g.g.

Mi sono sempre chiesto se mai sarei riuscito a trovare il primo post di una catena blogosferica di Sant’Antonio. Non che abbia mai perso il sonno dietro a questa domanda interiore, sono sincero.
Questa mattina, comunque, sono stato baciato dalla fortuna.
Non solo ho trovato il primo post di una catena, ma addirittura ho assistito alla nascita di una di queste dilaganti stimolatrici d’idee quasi in tempo reale.

Giuseppe Granieri ha appena creato l’anello madre di:
Le idee della narrativa di idee
(I cinque racconti con dietro le idee più belle per me sono…)

Sembra piuttosto affascinante il tema proposto.
Ci scommetto che lo ha fatto apposta per seguirne la traccia. Ma cosa importa 😉 E’ un’occasione ghiotta per scovare buone idee.

Aggiornamento 9 febbraio:
La difficile catena si è presto spezzata.
Tutti i percorsi in questo mio post.

admin @ 4:10 am - Commenti (0)

StarK Trek

Era in attesa.
Stark era in attesa.
Gli hanno telefonato.
L’attesa è finita.
Ora inizia il viaggio.

admin @ 2:40 am - Commenti (1)

January 27, 2006

Beppe Grillo in Top 10

Il blog di Beppe Grillo si appresta a entrare nei primi dieci blog più popolari al mondo secondo la classifica di Technorati.

Bastano ancora pochi blog intenzionati a regalare al Grillo un link in un post.

admin @ 2:42 pm - Commenti (3)

Nevica, Gazprom aiutaci!

Nevica da una trentina di ore. Dalle mie parti tutto è ovattato e bianco e scivoloso e divertente.
La pace viene colta di sorpresa e ferita da sporadiche, ma acute, raffiche di bestemmie provenienti da un mio vicino intento a spalare nei sacri confini della nostra palazzina.
Tra poco andrò a dargli il cambio.
La macchina è nuovamente infagottata di neve e bloccata dallo sgangherato passaggio di uno spazzaneve notturno.
Un albero bianco è zeppo d’uccellini muti.
In casa iniziamo ad accumulare la spazzatura. Da una finestra vedo i due cassonetti piazzati a raccogliere i rifiuti della zona. Sono ostruiti dalla neve sopra e tutt’intorno. Il primo cittadino che non resiterà a conservarsi il rudo domestico si sobbarcherà l’onere di aprire una via verso di loro.
Cosa darei per avere uno slittino e un compagno di giochi.
Da una riunione condominiale informale è emersa la decisione quasi all’unanimità di disattendere le richieste governative relative al risparmio energetico a seguito dell’emergenza gas. Se non sanno (i nostri goevernanti) difenderci dal russo, tanto vale passare dalla parte del nemico e starcene al caldo (ci sentiamo una sorta di enclave russa e abbiamo autoproclamato uno statuto speciale e presto chiederemo la tutela a Gazprom).

admin @ 11:54 am - Commenti (2)

Settimo anno di coppia (?)

Ardesia in questo post semplice e splendido si chiede da quando inizia il "settimo anno" per una coppia.
Me lo chiedo anch’io.
Da giovanotto pensavo fosse il settimo anno di matrimonio quello tradizionalmente deputato ad ospitare una grossa crisi coniugale. Comunque poco m’interessava.
Poi ho conosciuto mia moglie e… e in somma abbiamo iniziato a frequentarci con una certa assiduità abbastanza presto. Non siamo mai stati di quelli che si vedono solo una o due sere alla settimana: io tendo a essere totalizzante.
Poi abbiamo deciso di vivere insieme. Volevamo conoscerci bene e confrontarci quotidianamente nel male e nel bene di una vita in comune. Amarci.
Poi abbiamo deciso di unirci anche davanti alla società e cosìdopo un po’ (ho aspettato ancora qualche mese prima di farle la fatidica domanda, sono lento in queste faccende) ci siamo sposati per affermare il nostro amore e l’intenzione di accogliere i diritti e i doveri di questa nostra unione (soprattutto mi serviva un adulto affidabile al quale sbolognare il gatto nel caso mi fosse venuto un coccolone).

Il settimo anno parte da quando:
ci si sorride la prima volta?
ci si sente innamorati? (può avvenire in momenti diversi)
ci si dice ti amo la prima volta? (può avvenire in momenti diversi)
ci si bacia la prima volta?
ci si promette amore eterno?
ci si trova sotto un tetto comune?
ci si fidanza?
ci si sposa?
ci si litiga aspramente?
ci si rende conto che la vita è l’altro?

Tendenzialmente mia moglie ed io consideriamo il giorno di inizio della nostra convivenza come quello del nostro rapporto di coppia. In questo modo il settimo anno è già nel passato, olé!

admin @ 2:54 am - Commenti (2)
Email: gattostanco @ gmail.com
FeedBurner:  GATTOSTANCO FEED powered by FeedBurner

gattostanco ...appunti (sospeso)
gattostanco FriendFeed
BlogBabel - BlogItalia - Wikio
Memesphere - Filter 4.0

Ultimi commenti

  • iso: Tutti i blog muoiono prima o poi
  • luca nonno lodi: Che meravigliosi ricordi! Il COF all’anice, alla menta o al tamarindo li rivedremo mai più??...
  • Ibadeth: Gatto stanco, che fine hai fatto? Non scrivi più?
  • NEVIO MICHELOTTI: le offerte si trovano. le reclami sono belle,ma i risultati spesso deludenti.quando vuoi reclamare...
  • NEVIO MICHELOTTI: avevo alice analog è stato offerto alice voce non probemcon offerta del decoder (ANNO2006) il...

Trackback:

Poltrona del gatto

Chi sono?
Il Tao della Suocera
La Blogfoucauld

 AZIONISTA IMMANET - NET TO BE di ROBERTO GRASSILLI

Ospitato da Anomalia grafica
Template by Principe
Traduzione in giapponese (KutaKuta Neko) di Gilgamesh
Favicon di Ted

Cerca in gattostanco

Blogosfera

Black Cat
Annarita
Anomalia Grafica
calzino spaiato
(C)assetto Variabile
Cletus
DElyMyth
eiochemipensavo
Gaspare
giuliomozzi (sospeso)
Grassilli Warehouse
kimota
La pupa c'ha sonno
Louie
Marco Candida
marcoscan
Myst
night passage
Papino & C.
Perché no?
Principe
Radici dell'ozio
Scopriamo l'acqua calda
Shangri-La
Un altro tempo
8:49 pm
Alessandra Galetta
All about nothing
Akatalepsia
Andrea Beggi
Bloggo Intestinale
Blog Notes
Blogsenzaqualità
Bottega di Lettura
Cabaret Bisanzio
caracaterina
Ciccsoft
Corax
Daveblog
Debito di sonno
Deeario
diario di Untitled io
Diario Semistupido
Dorigo - in inglese
eCuaderno - in castigliano
EmmeBi
Errore 404
Falso Idillio
Gaspar Torriero
Gattusometro
Giavasan
Gilgamesh
Giovani Tromboni
Giovy's blog
giuseppe genna
gruppo h5n1
Haramlik
Herzog
Il Mignolo col Prof
il mio karma
il Morso della Vipera
il sentiero giusto
il Tao dei blog
iMod
Incipiterazioni
Inkiostro
Intempestiva
jtheo
Kurai
letturalenta
Luca Conti
Luca De Biase
mae*
Macchianera
Manteblog
.Mau.
MeicheNada
Momoblog
Nyft
Numerabile
officialsm
Paese d'ottobre
Paolo Valdemarin
Pandemia
Pasta Mista
Peluche - in castigliano
PensieriInecCesso
Personalità Confusa
Phoebe
Placida Signora
Quasi.dot
Qix
Rael
Ramon Ananos - in castigliano
Reflexiones e irreflexiones
Rolli
Sai tenere un segreto?
Salgalaluna
Scintilena
Secondo Piano
Sergio Maistrello
SmokingPermitted
Stefano Salvi
Squonk
Surreale
Terre Alte
To drown a rose
Tom
Uccidi un grissino
Webgol
Vibrisse, bollettino
Wittgenstein
vogliaditerra
xantology
Zio Burp
Zop
Zu

Varie

Feed by gattostanco
RSS Atom
Commenti
RSS parziale

Feed by FeedBurner


Blog link by Technorati

Wikio - Top dei blogs





 STATISTICHE

porticina: Login