Archivio per March, 2010

March 23, 2010

Marziana in Black

Digito nell’attesa della solita visita alla stazione orbitale "Ghevora" per conto dei Marziani in Black. La stazione offre ai MarziBla una intera sezione delle cinque che la compongono (anche se solo tre sono usate al momento). Ci saranno alieni di tutte le provenienze e molti marziani. Ci sarà anche Chaika.

Chaika è una aliena extrasistema diventata marziana. Sarà ancora per qualche volta il mio compagno d’ala (a dire il vero, molto presto sarò io a diventare il suo wingman se continua così: praticamente in certe situazioni è una nuova Tereskova -la prima donna terrestre nello spazio-). A parte me, che essendo terrestre sono considerato in ogni caso una eccezione, il P, mio capoccia supremo marziano, ha solo agenti donne ai suoi ordini. Quindi, per forza di cose, nella parte di Marte che frequento l’otto marzo è tutti i giorni.

Chaika mi ricorda Tatiana Romanova, la bond girl di "Dalla Russia con amore", con un pizzico (o anche due o tre pizzichi a seconda dei casi) di ti spiezzzo in due, la famosa -per quelli vecchi come me- battuta di uno dei film "Rocky".
La scorsa settimana ha affrontato la missione uscendo da sola per la prima volta. Ero un po’ in ansia. Al termine mi ha chiamato e io, cavallerescamente, ho pensato volesse fare un veloce debriefing dei problemi riscontrati. Invece con voce salda e tonica è stata lei subito a chiedermi se me la stavo cavando bene nella mia missione.
…Pensare che esistono ancora uomini (tutti uguali) a cui non piace lavorare con le donne (terrestri, marziane o aliene che siano). Questi, a me, sembrano solo lunari un po’ lunatici.

admin @ 3:28 am - Commenti (2)

March 21, 2010

Minipost: Pubblicitari blogosferici

A mio personale parere i pubblicitari blogosferici sono molto divertenti. A parte alcuni serissimi guru del mestiere (non faccio nomi dato che la mia autorevolezza nel campo è zero e potrei abbassare il loro ranking professionale), tutti gli altri a me sembrano divertentissimi quando compaiono nei blog e/o nei socialquelchesono, con quel loro apparirmi come dei furbetti imbonitori, finti incompetenti e anche un po’ sorridenti bugiardi.
A parte il dispiacere nel vedere palpabile il degrado socioculturale dilagante sul quale posano le loro professione e comunicazione, a me non importa di quest’ultimi.
Però devo ammettere che mi divertono parecchio.

Ma non metti dei link?

Non varrebbe la pena (e rischierei una querela :D)

admin @ 2:21 pm - Commenti (1)

March 12, 2010

Marziani in Black

Al contrario dei Man in Black nostrani (fumettosa e granitica organizzazione segreta e tecnologica), i Marziani in Black (MarziBla) sono un fumoso insieme fluido di enti, pubblici e privati, e organizzazioni di vario genere che operano su Marte alla luce del sole e con mezzi a volte raccogliticci.
Lo scopo principale è però similare: indirizzare e gestire, ma anche qualche volta reprimere, la presenza di alieni sul pianeta.

Mi trovavo per caso a giocare su Marte (volevo stare un po’ per i fatti miei), quando ho colto l’opportunità di entrare part-time in una piccola società locale attivamente presente nei MarziBla. L’ho fatto per curiosità (ai gatti l’essere curiosi spinge a fare strane cose) e per impiegare il mio tempo per qualcuno che non fosse mia suocera.
Non ho la presunzione di considerare l’aiuto ai marziani e agli alieni come un contributo a migliorare l’universo. Piuttosto lo considero un modestissimo tentativo di sostenere l’altrui sforzo di quegli ostinati che vogliono arginare il degrado dell’universo.

A dire il vero la vera ragione del mio perseverare è che tutto sommato mi diverto, seppur stancandomi moooltissimo, avendo contatti con una quintalata di persone, sia marziane e sia aliene, assai diverse da me e assai diverse tra loro. E questo avviene in un contesto socio-cultural-legislativo in continuo cambiamento negli ultimi tempi su Marte. A volte mi sembra di essere caduto in un gioco di ruolo in perenne fase di sviluppo, in cui le regole cambiano a ogni uscita di una nuova versione e in cui i personaggi collaterali sono creati da chiunque stia giocando (alcuni giocatori sono davvero bizzarri, probabilmente me compreso).
Il capoccia supremo dal quale dipendo, che comunque vedo poco, "il P", è un marziano tutto d’un pezzo e un pezzo di marziano (devo dire che di solito, per quella che è la mia ancor limitata esperienza, i marziani sono ancor più strani di un qualsiasi alieno che arriva dal Sistema Solare o addirittura degli alieni extrasistema).
Il P, avendo io proprio ieri sera parafrasato una ormai classica citazione web trasformandola in "i marziblack, mediamente, stanno male", mi ha rassicurato: «…non ti preoccupare, se ti cadono le braccia poi te le riattacchiamo».

admin @ 12:28 pm - Commenti (3)
Email: gattostanco @ gmail.com
FeedBurner:  GATTOSTANCO FEED powered by FeedBurner

gattostanco ...appunti (sospeso)
gattostanco FriendFeed
BlogBabel - BlogItalia - Wikio
Memesphere - Filter 4.0

Ultimi commenti

  • iso: Tutti i blog muoiono prima o poi
  • luca nonno lodi: Che meravigliosi ricordi! Il COF all’anice, alla menta o al tamarindo li rivedremo mai più??...
  • Ibadeth: Gatto stanco, che fine hai fatto? Non scrivi più?
  • NEVIO MICHELOTTI: le offerte si trovano. le reclami sono belle,ma i risultati spesso deludenti.quando vuoi reclamare...
  • NEVIO MICHELOTTI: avevo alice analog è stato offerto alice voce non probemcon offerta del decoder (ANNO2006) il...

Trackback:

Poltrona del gatto

Chi sono?
Il Tao della Suocera
La Blogfoucauld

 AZIONISTA IMMANET - NET TO BE di ROBERTO GRASSILLI

Ospitato da Anomalia grafica
Template by Principe
Traduzione in giapponese (KutaKuta Neko) di Gilgamesh
Favicon di Ted

Cerca in gattostanco

Blogosfera

Black Cat
Annarita
Anomalia Grafica
calzino spaiato
(C)assetto Variabile
Cletus
DElyMyth
eiochemipensavo
Gaspare
giuliomozzi (sospeso)
Grassilli Warehouse
kimota
La pupa c'ha sonno
Louie
Marco Candida
marcoscan
Myst
night passage
Papino & C.
Perché no?
Principe
Radici dell'ozio
Scopriamo l'acqua calda
Shangri-La
Un altro tempo
8:49 pm
Alessandra Galetta
All about nothing
Akatalepsia
Andrea Beggi
Bloggo Intestinale
Blog Notes
Blogsenzaqualit
Bottega di Lettura
Cabaret Bisanzio
caracaterina
Ciccsoft
Corax
Daveblog
Debito di sonno
Deeario
diario di Untitled io
Diario Semistupido
Dorigo - in inglese
eCuaderno - in castigliano
EmmeBi
Errore 404
Falso Idillio
Gaspar Torriero
Gattusometro
Giavasan
Gilgamesh
Giovani Tromboni
Giovy's blog
giuseppe genna
gruppo h5n1
Haramlik
Herzog
Il Mignolo col Prof
il mio karma
il Morso della Vipera
il sentiero giusto
il Tao dei blog
iMod
Incipiterazioni
Inkiostro
Intempestiva
jtheo
Kurai
letturalenta
Luca Conti
Luca De Biase
mae*
Macchianera
Manteblog
.Mau.
MeicheNada
Momoblog
Nyft
Numerabile
officialsm
Paese d'ottobre
Paolo Valdemarin
Pandemia
Pasta Mista
Peluche - in castigliano
PensieriInecCesso
Personalità Confusa
Phoebe
Placida Signora
Quasi.dot
Qix
Rael
Ramon Ananos - in castigliano
Reflexiones e irreflexiones
Rolli
Sai tenere un segreto?
Salgalaluna
Scintilena
Secondo Piano
Sergio Maistrello
SmokingPermitted
Stefano Salvi
Squonk
Surreale
Terre Alte
To drown a rose
Tom
Uccidi un grissino
Webgol
Vibrisse, bollettino
Wittgenstein
vogliaditerra
xantology
Zio Burp
Zop
Zu

Varie

Feed by gattostanco
RSS Atom
Commenti
RSS parziale

Feed by FeedBurner


Blog link by Technorati

Wikio - Top dei blogs





 STATISTICHE

porticina: Login