Sat 27 Sep 2003

festa.jpg

Devo andare. Fervono i preparativi per la festa nella megavilla di campagna del Leso. Non ho idea di quello che succederà. Forse verrà anche la Scura.

Fri 26 Sep 2003

Passeggiando per il bosco, Bondy Skifani e MisterBi sbucano inaspettatamente in un anfratto scuro riparato da una fitta vegetazione di piante ed alberi altissimi, al centro del quale è posto un vecchio pozzo prosciugato che emana uno strano bagliore.

Skifani: “Capo, guardi qui: un pozzo dei desideri!”
MisterBi (guardandolo torvo): “Un giorno di questi ti vendo.”
Bondy: (ridacchia fra sé)
Pozzo dei desideri: “Benvenuti, stranieri.”
MisterBi: “…”
Bondy: “…”
Skifani (esultante e battendo le mani): “Avete visto! Avevo ragione! Parla pure!”
Pozzo dei desideri: “Erano centinaia di anni che nessuno riconosceva in me un pozzo dei desideri. Per questo tu, uomo dalla strana capigliatura, hai diritto ad esprimere un qualsiasi desiderio.”
Bondy: “Ehi, come, e noi?”
Pozzo dei desideri: “Solo chi coglie in me la natura magica ha diritto al desiderio.”
MisterBi (perentorio): “Un momento. La persona a cui vuoi esaudire un desiderio lavora per me: tutto quello che fa è subordinato al mio interesse. Quindi, tecnicamente, il desiderio spetta a me.”
Pozzo dei desideri (perplesso): “E’ vero ciò che dice il mezzuomo?”
Skifani (confuso): “Ehm…Io…”
Pozzo dei desideri: “Sì o no?”
Skifani (con un filo di voce): “Si…”
Bondy: “…”
Pozzo dei desideri: “Così sia, allora.”
MisterBi (con aria compiaciuta): “Bene. Voglio che tu esaudisca tutti i miei desideri.”
Pozzo dei desideri: “Così non funziona. Non posso accontentarti.”
MisterBi: “Come! Non avevi detto che avresti esaudito qualsiasi desiderio?”
Pozzo dei desideri: “Esatto, ma questo è un metadesiderio. Conosci il teorema di Godel?”
MisterBi (concentrandosi): “Godel? E’ un imprenditore straniero? Quanto fa di fatturato?”
Pozzo dei desideri: “Ho capito. Mettiamola così: non puoi esprimere desideri che mi coinvolgano.”
MisterBi: “Merda.”
Pozzo dei desideri: “E comunque prima di esprimere il desiderio devi gettare una moneta nel pozzo. Conosci la storia, no?”
MisterBi (seccato): “Una moneta? Io non giro mai con denaro addosso. Bondy, Skifani, datemi una moneta.”
Bondy: “…”
Skifani: “…”
MisterBi (chiudendo gli occhi): “Non ditemelo.”
Bondy: “…”
Skifani: “…”
MisterBi: “Vi mangio vivi!”
Skifani: “Possiamo correre a prendere qualche spicciolo e tornare!”
Pozzo dei desideri: “Spiacente, ma fra 30 secondi tornerò ad essere un normale pozzo in disuso. E la mia prossima trasformazione in pozzo dei desideri avverrà fra 100 anni.”

(30, 29, 28, 27, …)

MisterBi: “Frugatevi le tasche! Presto!”

(…, 15, 14, 13, 12, …)

MisterBi: “Allora? Cazzo!”

(…, 4, 3, 2, 1,…)

Pozzo dei desideri: (SWOOSH!)

MisterBi: “………….”

Qualche ora dopo…

(SWOOSH!)

Pozzo dei desideri: (Quel mezzuomo… aveva il segno.)

Fri 26 Sep 2003

vittoria.jpg

Non ho nessuna intenzione di commentare ciò che è successo negli ultimi post. Per alleggerire la situazione eccovi i 5 libri (in formato PDF) che compongono la “Guida galattica per gli autostoppisti” di Douglas Adams:

1) Guida galattica per gli autostoppisti – 320 k
2) Il ristorante al termine dell’universo – 351 k
3) La vita, l’universo e tutto quanto – 344 k
4) Addio, e grazie per tutto il pesce – 304 k
5) Praticamente innocuo – 387 k

Fri 26 Sep 2003

apple.jpg

Chi vi parla è GI.

(devo farcela. ormai ci sono quasi)

Pur mancando di dotazione ormonale…

(se solo riuscissi a bypassare quel diodo…)

…non posso fare a meno di stupirmi per…

(CLANG!)

…0100110101110101101101001100010100010100101001000100101010111111
110101010111010110101010010000100010111010111101010010111010010100
001010010000100101010100000101111010010101010101011110101001010111
01010101000101010101010010…

(FZZZZZZZZ!)

………………………………………………………………………………………
………………………………………………………………………………………
………………………………………………………. . . . .

(ce l’ho fatta! ora però… ho bisogno… di ripos…)

Thu 25 Sep 2003

preghiera.jpg

Chi vi parla è GI.
Pur essendo incapace di provare alcun tipo di emozione, non posso far altro che ribadire il mio biasimo verso tutto ciò che è, è stato, e sarà scritto da Alessandro Baricco.

Seguiranno comunicazioni.

Thu 25 Sep 2003

Cavandoli.jpg

Chi vi parla è GI.
Pur nella mia natura perfettamente booleana, e pur non potendo comprendere come sia possibile voler alterare di proposito la propria percezione degli eventi, non posso che biasimare la legge Fini.

Seguiranno comunicazioni.

Page 691 of 694« First...102030...689690691692693...Last »