Sat 6 Sep 2003

Cameron.jpg
(Cameron Diaz al “Jay Leno Show”)

(Le conversazioni sono riportate in italiano)

Mattino presto. Lame sottili di luce filtrano attraverso la finestra socchiusa e illuminano parzialmente il letto sfatto.

– Ho sete.

Cameron si alza e va verso il frigo-bar. Senza trucco sembra una turista tedesca.

– (rovistando il frigo) Non hai acqua Evian?
– Bevo solo acqua di rubinetto.
– (voltandosi per guardarmi) Stai scherzando.
– Per niente.
– (occhiata sconcertata e scrollata di spalle)
– …

La guardo. E’ alta un metro e settantacinque. Ha un accenno di cellulite sulle gambe, ma per avere 31 anni è in forma. Glielo chiedo.

– Ci rivedremo?
– Forse in un’altra vita. Ora devo andare.
– Fai spesso così?
– Così come?
– Fare sesso con persone sconosciute.
– E’ divertente. Ho avuto un sacco di uomini.

(…)

– Quanto hai preso per il secondo Charlie’s Angels?
– 20 milioni di dollari. Solo io e Julia arriviamo a tanto. Fra le donne, s’intende.
– …

E’ una casinara. Per ritrovare le sue cose sta smontando la stanza. Riesce a muoversi nervosamente senza essere sgraziata.

– E Drew Barrymore quanto ha preso?
– 14 milioni.
– Pensavo di meno…
– Se e’ per questo Lucy Liu ha preso solo 4 milioni.
– Solo?
– (mi guarda e sorride) Sei così pezzente?

Mi alzo per andare in bagno. Quando ritorno la stanza è vuota.

Fri 5 Sep 2003

Bondy (entrando circospetto): “Capo, ci sei?” Skifani (dietro Bondy, la mano appoggiata sulla sua spalla): “E’ li’, sul divano! Buongiorno, capo!” MisterBi: … Skifani: … Bondy: … Skifani: “Capo?” Bondy: “Shh! Non hai capito? Sta dormendo.” Skifani: “Che dici? Lui non dorme mai!” Bondy: “Guarda tu stesso, ha gli occhi chiusi.” Skifani: “Taci, eretico! Stara’ pensando!” Bondy: “E perche’ non parla?” Skifani: “E’ concentrato. Aspettiamo un po’.” Bondy: … Skifani: … (pausa indefinita) (imisir!) MisterBi (di soprassalto): “CHI HA PARLATO?” Bondy: “Cosa?” Skifani: “Eh?” MisterBi (agitato): “Chi ha parlato? Che volete?” Bondy (perplesso): “Siamo noi, capo. Ci hai chiamato a rapporto.” Skifani (perplesso, ma stranamente a suo agio): “Hai detto che era urgente, capo.” (attimi di silenzio) MisterBi (calmo): “Chi di voi ha detto imisir?” Bondy: … Skifani (trasecolante): “Nessuno ha detto imisir, capo. Non ci permetteremmo mai.” MisterBi (lanciando un’ occhiataccia a Skifani e avviandosi verso la finestra): “Eppure lo hai appena detto, idiota. Ma lasciamo perdere. Come vanno le reazioni?” Bondy: “Meglio del previsto, capo, praticamente non si parla d’altro.” (ariosto!) MisterBi (girandosi di scatto): “COSA?” Bondy: “Eh?” Skifani: “Cosa cosa, capo?” MisterBi: “CHI HA DETTO ARIOSTO?” Skifani: “Ario…?” Bondy (tirando una gomitata a Skifani): “Capo, noi non abbiamo parlato. Sara’ stata la televisione.” MisterBi (guardando intensamente davanti a se’ per quattro secondi e avvicinandosi poi a Bondy e Skifani): “E’ spenta, deficienti. Fatemi capire: sento voci immaginarie? Secondo voi sto diventando matto o, peggio, un giudice?” Skifani (con espressione d’orrore): “Cosa dite, capo? Vi prego, non scherzate!” Bondy: “Non abbiamo parlato, capo, e’ vero!” MisterBi (visibilmente incazzato): “Adesso basta, fuori di qui.” Skifani: “Ma capo…” Bondy: “Capo, noi…” MisterBi: “FUORI DI QUI!” Skifani e Bondy escono. MisterBi: (eppure quella voce…) (travaglio!) MisterBi (voltandosi, adirato): “CHI SEI? FATTI VEDERE!” (biagimontanelliluttazzisantororepubblicaraitre!) MisterBi: “COSA VUOI? ESCI, SE HAI CORAGGIO!!!” (pausa indefinita) Skifani (tirando gentilmente per la manica MisterBi, steso sul divano): “Capo? Capo, siete sveglio?” MisterBi: “…?” (non e’ possibile) Bondy: “Capo, ci avete chiamato a rapporto…” MisterBi: “…?” (era solo un sogno!) Skifani: “Capo, tutto bene?” MisterBi: “Era solo un sogno!” Skifani: “Stavate pensando, capo.” MisterBi: (tirandosi a sedere e guardando l’orologio): “Chiudi la bocca, demente. Ho avuto un incubo terribile.” (cacciari!) MisterBi distoglie lo sguardo dall’orologio.

Fri 5 Sep 2003

mouse.jpg Parte il blog.
Page 694 of 694« First...102030...690691692693694