Un padre apprensivo

March 19th, 2005

Aver limitato in qualche modo lo spettro d’azione della tesi mi ha tranquillizzato non poco. Alcune delle cose che avevo in mente di fare sono al di sopra delle mie possibilità attuali. Si trattava di imparare ad usare molto bene uno o più linguaggi di programmazione sul web.
Fortunatamente questo non mi è più richiesto in quanto la tesi si fermerà un po’ prima. Ci sono però due eventualità da considerare.
La prima è che io riesca ad esaurire l’argomento tesi con largo anticipo rispetto alla tabella di marcia e che quindi riesca ad avanzare tempo a sufficenza per imparare il PHP e simili e quindi riesca a finire tutto il percorso che mi ero prefisso.
La seconda eventualità è che io riesca a convincere Pico a farmi fare la seconda perte della tesi da laureato, facendola rientrare all’interno di un progetto.
Queste sono le uniche idee che mi sono venute al momento. Il fatto è che mi secca dover abbandonare il progetto al punto in cui sarò costretto ad abbandonarlo. Mi piacerebbe poter seguire questo mio sciagurato figlio fino ai suoi primi passi su internet.
Sapete, come padre sarei un filino apprensivo.


One Response to “Un padre apprensivo”

  1. talkingfish on March 19, 2005 6:01 pm

    Direi anche che ne hai tutto il diritto. 🙂

Comments RSS

Leave a Reply

Name (required)

Email (required)

Website

Speak your mind

    About

    This is an area on your website where you can add text. This will serve as an informative location on your website, where you can talk about your site.

    Blogroll
    Admin