Autocombustione delle idee

December 21st, 2007

Fringberger non era quello che si può definire un bell’uomo. Alto, magro come un chiodo e dal portamento leggermente ricurvo in avanti, portava spesso una giacca nera nella quale infilava le mani nelle tasche. Camminava quindi con un andatura barcollante e sembrava sempre sul punto di cadere travolto da un alito di vento. Indossava dei pantaloni stretti, quasi aderenti che accentuavano la sua figura scheletrica e il cappello che usava portare con il sole o con la luna gli adombrava la faccia.
Scoprimmo più tardi che l’andatura curva era dovuto ad un difetto fisico. Da giovane aveva avuto seri problemi di colite spastica e altre malattie che non starò qui ad elencare. Passò un’infanzia e un adolescenza entrando e uscendo dagli ospedali finche un medico gli prescrisse una cura a basi di steroidi. All’epoca si trattava di una cura sperimentale, Fringberger era costretto ad incidersi la pelle,  nell’interno coscia, e innestarsi dei granuli di questi steroidi sperimentali. La cura servì ad alleviargli i dolori, anche se non fu mai liberato da essi. Quello che i medici non potevano sapere è che tale cura provocò in Alex l’osteoporosi. Come conseguenza di tale nuova patologia, le ossa cominciarono ad indebolirsi e, prima tra tutti, fu una vertebra a cedergli. Lo schiacciamento della vertebra fu quindi una conseguenza del trattamento a base di steroidi che, a sua volta, era la cura per una diagnosi sbagliata. Fringberger dovette farsi operare per sistemare la schiena. Gli asportarono il disco semischiacciato e cercarono di rimetterlo a nuovo. Alex non si riprese mai da quell’operazione e la sua camminata era un modo per ricordare a tutti cosa si portava dentro.
La diagnosi corretta, sarebbe stata quella del “Morbo di Addison”.

Ha avuto tutto inizio qui.


One Response to “Autocombustione delle idee”

  1. cletus on December 26, 2007 11:24 pm

    qui un paio di risorse sul Grande Alex Fringberger…(per gli appassionati del genere…).

    http://it.youtube.com/watch?v=D6PEXZ2f06o

    http://it.youtube.com/watch?v=4K5zf8–W3w

    cletus

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

Name (required)

Email (required)

Website

Speak your mind

    About

    This is an area on your website where you can add text. This will serve as an informative location on your website, where you can talk about your site.

    Blogroll
    Admin