Paolo Nori e Giovanni Letame.

April 20th, 2012

Se cerco un libro di Lethem su Bookrepublic usando il mio Ipad, al posto di Lethem, il correttore dell’Ipad, mi scrive Letame. Ora, io di libri di merda ne ho letti parecchi, ma cercarne uno scritto da un autore chiamato Letame potrebbe essere troppo pure per me.

Detto questo. Dico altro.

Dico che a me Paolo Nori mi ha sempre fatto schifo. E dico anche che non c’avevo mai capito un cazzo. Paolo Nori è un ottimo scrittore e io sono stato un pessimo lettore o forse semplicemente l’ho letto in un momento io cui dalla letteratura cercavo altro. Ma è più probabile che sia un pessimo lettore.

Ora Paolo Nori mi piace. E mi piace che mi piace pensare che mi piacerebbe farci due chiacchiere davanti ad una birra o, visto che se non ho capito male lui non beve più, ad un cappuccino. Gli vorrei chiedere delle cose che mi venivano in mente mentre leggevo “La matematica è scolpita nel granito”. Ma in realtà vorrei solo sentirlo parlare perché secondo me è bello ed interessante sentirlo parlare.

Queste erano delle cose che dovevo dire.


Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

Name (required)

Email (required)

Website

Speak your mind

    About

    This is an area on your website where you can add text. This will serve as an informative location on your website, where you can talk about your site.

    Blogroll
    Admin