Che si fa qui? Si diventa grandi.

Sembra passato un giorno o poco più da quando Papino mi disse che voleva aprire un blog…””un che?” era stata la mia domanda che aveva trovato risposta nella paziente spiegazione di un Papino pronto al nuovo.

I bimbi erano piccini, buoni, carini e coccolosi, giocavano ma si lasciavano guidare verso la tanto osannata autonomia.

Eravamo in 4, che è ben diverso da 5 e non significa solo “uno in più”!

Eravamo indaffarati ma trovavamo il tempo per scrivere sul blog, condividere racconti quotidiani, conoscere persone.

Alcune d questa persone continuano ad essere presenti nella nostra vita reale, altre hanno trovato nei social network una nuova via e sono rimaste per noi solo virtuali.

Ecco, a chi ancora passasse di qui voglio solo dire che qui siamo diventati grandi, stiamo bene e i piccini di una volta sono dei preadolescenti bravi ma un po’ litigiosi. La terza arrivata sorprende, ci incanta, ma ha dalla sua che è ancora carina e coccolosa…

Papino e io siamo un po’ stanchi, anche perchè questa benedetta pausa vacanza non arriva mai. Lavoriamo e già questo, visti i tempi, è più che positivo.

Buone vacanze. Tornerò. Non ho ancora perso il vizio di scrivere. See U soon.

5 Replies to “Che si fa qui? Si diventa grandi.”

  1. Principe!!!! Sua maestà! Tutto bene? E le operazioni…tu però hai abbandonato il blog…o hai cambiato url?
    Dario!!!! Nostro salvatore! Capo condominio!!!! Io sono stata folgorata da twitter, papino no…voi? Tutto bene!!!! Che bello, che bello siamo ancora tutti qui…prometto che posterò di più. Prometto. Un abbraccio e, intanto buone vacanze a voi. 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *