Papino & Co.

07 Mar, 2013

Case da evitare

Posted by: papino In: papino|PROVATO PER VOI|Senza categoria|Uncategorized

Forte la foto di questa copertina, la chiamano zona giorno, a me sembra un hangar, una palestra, anzi, una palestra dopo il passaggio della ditta delle pulizie. A pagina 46 della rivista Luca Nichetto (che così, a guardarlo nella foto, con le mani nelle tasche dei jeans, potrebbe anche essere una persona con la quale vado d’accordo), dice: “…le piante materializzano un’idea di casa come ambiente di cui prendersi cura”. A casa nostra le piante entrano già a testa bassa, hanno sguardo dei condannati quando percorrono gli ultimi metri del corridoio che li conduce al loro destino. Entrano a foglie basse. Quando entri in casa nostra non importa se sei primula, margherita o stella di Natale…
Solo se sei piccolo e cactus hai una qualche possibilità di sopravvivere.
Comunque quello che volevo dire è che queste riviste allegate ai quotidiani spesso sono piene di contenuti stonati. Per esempio questa che si chiama “case da abitare” ed è piena di servizi su case bellissime, pulitissime, case dove non si vede mai una scarpa, anche solo una scarpa abbandonata in un angolo, eccetera, solo adesso ho capito il significato del titolo!

Tags:

No Responses to "Case da evitare"

Comment Form

Categories


  • mammina: prova
  • Valdi: erano gli anni 70, più o meno nel 1975, sigla programma televisivo pomeridiano (verso le ore 17) per bambini. Il breve brano cantato era seguito da s
  • mammina: ACC, c'è l'icona di papino...