Papino & Co.

02 Aug, 2003

IERI SERA

Posted by: papino In: Senza categoria|Uncategorized

Ieri sera Papino aveva appena aperto il suo blog.
Ieri sera era l’ultimo giorno di lavoro prima delle ferie per Papino. Ieri sera Papino era molto contento e presa la bici si è diretto verso Prato della Valle dove aveva fissato l’appuntamento con Mammina e i bambini. Ieri sera – dopo aver finito un’ottima nafta cioccolato e banana – Papino ha gettato i bicchieri di plastica vuoti e le salviette nell’apposito cestino dei rifiuti vicino al chiosco dei gelati. Ieri sera un’ape, una vespa o altro essere puntuto ha colpito Papino che, da bravo Papino emotivo, non ha più visto niente ed è piombato a terra colpendo più volte la bici di Mammina con la propria testa pelata.
Ieri sera per la prima volta papino ha fatto un giro sulla Croce Verde ed è stato portato al pronto soccorso:
Diario clinico di pronto soccorso
Il paziente dopo una puntura di insetto è caduto a terra battendo la testa e perdendo coscienza per qualche istante. Non dolore alla palpazione del collo, contusione tempia e zigomo dx
Se Papino ora sta scrivendo queste cose significa che non è messo poi tanto male. Un Grazie a tutti quelli che hanno aiutato un povero Papino in difficoltà.
PS: Ma è sempre così pericoloso aprire un blog?

01 Aug, 2003

OGGETTI DEL DESIDERIO (1)

Posted by: papino In: Senza categoria|Uncategorized

Anfibio di Archimede

Ma ci pensi? Il mezzo Anfibio di Archimede a soli 6,00 euro !

Funziona davvero, naviga e cammina. Le batterie non sono incluse quindi – se tutto va bene – Papino deve solo allentare la solita vitina con il solito cacciavitino (quello che si usa per sistemare gli occhiali) e inserire nell’apposito scomparto le solite due stilo alkaline AA il cui costo va aggiunto ai soli sei euro di questa irripetibile offerta. A questo punto una domanda sorge spontanea: è più educativo poter avere “in un colpo solo” il mezzo Anfibio di Archimede e la rivista a soli sei euro o costruire piano piano L’Akuascooter di Paperinik (al costo di soli 1,80 euro x 4 = 7,20 euro) recitando ogni mercoledì – complici i Signori dell’edicola – la commedia dell’ “è arrivato? no non è arrivato! Sì che è arrivato ma è finito subito…” e così via. Tieni anche presente che se cominci a costruire un mezzo acquatico in quattro puntate poi non è possibile fermarsi. Se perdi una uscita settimanale dovrai poi fare il pellegrinaggio di tutte le edicole della città per scovare una copia invenduta, oppure implorare affinchè i Signori dell’edicola controllino meglio presso il distributore o, peggio, rivolgerti al servizio arretrati telefonando al numero 02 29085191. Il mezzo Anfibio di Archimede è davvero utile. Per una intera settimana Papino può dire: “Smettila, altrimenti non ti prendo il mezzo Anfibio di Archimede!” oppure “Guardate che se non vi vestite in fretta i Signori dell’edicola vendono tutti i gli Anfibi di Archimede”.

Mammina vuole un paio di Anfibi di Archimede ma solo se sono Dr. Martens !

01 Aug, 2003

UN GENITORE QUASI PERFETTO

Posted by: papino In: Senza categoria|Uncategorized

“Non bisogna cercare di essere genitori perfetti o, tantomeno, aspettarsi che perfetti siano i figli.”
Bruno Bettelheim

29 Jul, 2003

Archives “>

Posted by: papino In: Uncategorized|varie

Categories


  • mammina: prova
  • Valdi: erano gli anni 70, più o meno nel 1975, sigla programma televisivo pomeridiano (verso le ore 17) per bambini. Il breve brano cantato era seguito da s
  • mammina: ACC, c'è l'icona di papino...