Litorale

Posted by admin - July 21, 2006

  1. regulus21 says:

    Proesia anomala, questa.

    Ti perdoniamo 🙂

  2. ti linko, perchè sei troppo bello..

  3. utente anonimo says:

    questa la trova spledida

  4. Uyulala says:

    Ti leggo oggi per la prima volta.

    L’ho sempre detto: in rete trovo dei geni…

    Mi son bevuta le tue proesie come l’acqua dopo una traversata nel deserto….

  5. in tutto e per tutto d’accordo con Uyulala 🙂

    sto ancora ridendo 😀

    Ste

  6. verdemilo says:

    sono capitata qui su consiglio di eio…

    non conosco il Vate Sardelli, ma tu mi ricordi moltissimo Marcello Marchesi e tanto mi basta :o)

    tornerò spesso.

    grazie.

  7. utente anonimo says:

    Oh, cos’è questa messe di complimenti? E’ troppo, mi confondete! (Marcello Marchesi, poi, che esagerazione, paragonar l’autore di quattro versetti senza pretese a Colui che ha insegnato a tutti a ridere. Arrossisco)

    Grazie assai a tutti (vi linko, appena ho tempo, eh). Statemi bene,

    il Proeta

  8. Clap Clap Clap! Applausi in piedi e inchino finale!

    Xabaras

  9. utente anonimo says:

    Ti amo.

    Voglio fare un figlio con te.

    ‘fanculo a Vincent Cassel.

    Monica B.

  10. Marcello Marchesi sarebbe fiero di te! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *