Lybano

Posted by admin - July 27, 2006

Checè
biNbo,
perché
piangi?
Infondo
eranosolo
deiparenti
allalontana
enonlamentarti
chéaocchiocasatua
cèancoraquasitutta
epoiguardachebellina
lacamerettachesivedeilcielo

In:

  1. lei sa esser poeta anche quando affronta argomenti seri, caro proeta. con suo permesso, la ripubblicherò domattina sul blog spinoza.it, blog multiautore molto autore poco multi.

    grazie ancora.

  2. Uyulala says:

    Fosse per me ti darei il Nobel…

  3. più la leggo,

    più è bella.

    ella (o meglio, egli) è poeta.

  4. utente anonimo says:

    Adulatori! 🙂

    il Proeta

  5. regulus21 says:

    Nono, credi a noi: è DAVVERO bella.

    Umorismo nerissimo, per carità, ma rende perfettamente l’idea. Ci vuol talento, perfect man!

  6. regulus21 says:

    E, cosciente di fare una cosa oltremodo buona, ho linkato la presente Proesia© sul mio umile blog.

    Mi scvsi

    se non ho chiesto

    il permesso

    ma era aperto

    e sono entrato.

    Dissi, dopo 9

    nove nine neuf mesi.

    E la Cassazione

    mi diede ragione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *