I consigli del dottor* Savojardi – 1

Posted by admin - December 20, 2006

(SYNavgura oggi una nuova rubrica di utilità sociale: I consigli del dottor Savojardi, esperto delle più moderne tecnologie, che arricchirà questo blog con mille preziosi trucchi per sfruttare al meglio programmi e ards arv hau periferiche del vostro computer)

* * *

Startup troppo lento? Nessun problema!

Drivers e programmi non necessari hanno saturato il vostro computer? Vi piacerebbe velocizzare l’avvio del sistema operativo in maniera da poter accedere in maniera fulminea a documenti e applicazioni? Se la risposta è sì questa è la rubrica che fa per voi, cari lettori. Vi basterà dotarvi di un mazzo di carte napoletane (fidatevi) e quindi procedere in siffatta maniera:

aprite il registro di Windows con l’apposito editor e cominciate a cancellare voci a caso (vi preannuncio che è un bel troiajo, per cui in caso di dubbio decidete aiutandovi con il mazzo di carte); dopo una mezzoretta di vigorosa sfoltita, salvate le modifiche e riavviate il sistema. E’ altamente probabile che in questo caso il computer non parta più nemmeno a piangere, allora riavviate in modalità provvisoria e ripristinate il registro con il backup che avevate fatto prima del vostro disgraziato intervento. Ah, questo non ve l’avevo detto? Bé, non è che uno si possa ricordare tutto: tanto ci avete il mazzo di carte, e il solitario su cui trascorrete una buona metà delle ore di ufficio potete farlo anche senza computer, razza di pelandroni.

*Titolo conseguito grazie all’INDVLTO

In:

  1. Il Bybliotecario says:

    M’inchino. (*)

    (*) Non prima di essermi assicurato che alle mie spalle non sopraggiunga il noto cestista Dikembe Mutombo infoiato come un riccio per aver appena visto un porno lesbo svedese.

  2. Mr. Eio says:

    Minchino(*) sarà lei, egr. sig. (con risp. parl.) bybliotecario.

    (*) Trattasi di diminutivo.

    (poi dopo ci va uno di quei smile che si mettono quando si scherza ma mi han detto che è PROIBITO)

  3. Maxime says:

    Io per mantenere il pc in forma mi affido al “trojan camorrista”: gli lasci fare tutto quello che cazzo gli pare, e lui in cambio ti protegge dagli altri pericoli e ti garantisce che ad esempio un bel giorno il tuo pc non prenda misteriosamente fuoco…

  4. giarina says:

    ecco. fatto.

    io faccio quello dell’orologio.

  5. S. says:

    ecco. fatto.
    io faccio il solitario di windows…. (ah, no.. ma porc)

  6. Sydbarrett76 says:

    EsYmio Dottore, Ni si potranno anche chiedere consigli chenneso, sulla cvcina, sa, io sono ghiotto di fezzicone…

  7. Sydbarrett76 says:

    comunque la maniera migliore per risolvere i propri problemi col PC è lo sciaddàun chimico, ovvero si piglia il coNputer piantato, si apre e lo si innaffia copiosamente di vrina snocciolando un rosario di insvlti, improperi e vsvrae givdaiche….
    poi uscite e andate a cercare da trombare, invece di predere tempo a giocare a travian, trojai!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *