PHAVA per tutti

Posted by admin - May 10, 2007

Sagra della Fava

Con il cuore colmo d’insyncera gratitvdyne, Vi sottopongo LYNperdibile manifesto immortalato & segnalato dall’ill.ma lettryce Tiziana, la quale non avrà mancato di recarsi alla Sagra in questione tornandone presubibilmente con un corredo di FAVE STIAPPONE fynemente cesellate in avorio (o emmental, non ricordo con precisione) dai Monaci del Beato Convento Di Sant’Astolfo Da Savona Pellegrino A Lurds Che Nel Sacro Percorso Perse Il Biglietto E Gli Toccò Pagare Il Casello Da Rodi Garganico. Si attendono naturalmente testimonianze dai giojosi partecipanti.

In:

  1. Zelig says:

    Più che altro dellE giojosE partecipanti! 😛

  2. regulus21 says:

    Zelig razzista! 😛

  3. smile says:

    .. Ahimè Proeta,
    1) per quanto le pregevoli illustrazioni dipinte con entusiasmo dalle Pie Sorelle Dell’Argentario Addolorate Dal Languore rappresentassero con lodevole effYcacia il manufatto dei Monaci, c’eran rimasti solo tre (3) tristanzuoli esemplarii di phava minor imitazione in sapone di marsiglia, non degni di recensione nè memorYa

    2) allo stand del baccalà proponevano affarissimi di fine fiera (una teglia da kilo di SlippYni di zitella marYnatY a solo VneVro, no, signori, dico, VneVro), data la numerosa affluenza delle ingorde e speranzose singles del circondario, attirate dalla vistosa reclams della sagra

    3).. amaramente confesso di non aver potuto prender parte ai festeggiamenti di cui cotanto posters sovraimpresso, nonostante la forte intenzione di parteciparvi/ci/si/ti/mi… solo per poter dire con orgoglYo “io c’ero e ho visto cose che voi nemmeno se cenate con peperonata, fezzicone e nutella ve le porteste sognare”

    4) rYngrazio il Proeta di aver ceduto al mio martellante invYto alla pubblicazione sul blog del mio modesto ma sYncero contributo fotografico e ora la chiudo qui perchè ho già scritto anche troppo..

  4. il Proeta says:

    Non se n’abbia a male, o Teresa, ahem Tiziana, torno anzi a ringraziarLa per la pregiata segnalazione, purtroppo talvolta è il tempo a mancare, più delle buone intenzioni.

    E comunque non posso perdonarLe, pur Lei transitando da quelle parti, di non aver presenziato all’avgvsta fiera, ovvìa, che ciavrà mai avuto da fare di più importante? Forse è stata tradita dalla sfortunata concomitanza con la Fiera Delle Scorie Nucleari Smaltite Clandestinamente Tramite Accordo Sottobanco Con La Ditta Incaricata Della Refezione Negli ASYLI? Così fosse, posso capire.

  5. MachoViledo says:

    ma la fava con il baccalà mica ci sta? mi si perdoni la rima impropria…

  6. smile says:

    L’abbYnamento, di per sè gastronomicamente opYnabile anche secondo il mio modesterrimo punto di vista, credo sia stato dettato da esYgenze di parcondicio e/o odienzs (trad.:phava alle pulzelle e baccalà a iosa per li ommini)

  7. Sel says:

    A Roma a maggio si mangia PHAVA e PECORINO.

    Tragg, no, trans, no, traggansi (boh) ..

    Pensate quel che volete.

  8. Sydbarrett76 says:

    Orpo! l’abbYnamento è anzichenò ovvivifico (sì, ovvovifico)…

    posso immaginare che i cialtroni iwi accorsi, non per interesse della phaba, ma nella (vana) speranza di fare acciuffare la propria a qualche tr…vtente della fiera, potessero consolarsi pennellandosi vicendevolmente nel baugigi abbondanti filetti di baccalà sotto sale intagliati a gvisa di collodipapero

  9. limone says:

    ragazzy,
    tvtte le Phyere ormai son fatte di dve artycoly. iN coppya.
    ryNpiango ancor la seNplicytà delle Phyera della Phycattola e qvella del Totano alla gryglya!!!!!!!!!!!!
    nonchè qvella dei phunghy porcyni!!!!!!!!!!

  10. Barzotto says:

    Segnalo a tutti gli amanti del genere la pregevole “Sagra della seppia unta coi pisellini frisè” che (udite udite) si terrà in concomitanza con la “Sagra del Melone”. Peculiarità della serata sarà la indimenticabile lavorazione e presentazione dei piatti che come tradizione comanda saranno impeccabilmente “diacci stiantati di frigorifero”. Per i più esigenti segnalo l’ apposito padiglione dove le squisite pietanze, attenzione in quantità limitata nevvero, saranno scongelate a fiatate solo all’ ultimo momento.Per gli amanti della cultura sarà possibile visitare la “Mostra delle caccole di boemia” finemente cesellate e sbalzate a mano dalle suorine monche del Beato Ordine delle Scaccolatrici.

  11. Il Bybliotecario says:

    A proposito di sagre e fyere varie, oggi mi viene spontaneo dedicare una bella Proesia alle migliaia di persone che si stanno ryversando in piazza per difendere i valori su cui da sempre si basa la nostra società!
    Ebbene sì, anche il nostro Luigino si è recato al…

    FEMILIDÈI

    Su, figliuolo, vèstiti
    che si va tutti in Piazza San Giovanni,
    io, te e il babbo,
    a dire quanto ci fanno schifo i ghèi
    (e anche un po’ i NEGRI, per la verità)
    e a rybadyre la centralità della Famiglia
    per la nostra cvltvra.
    Ecco, vedi? Quella è la Sacra Famiglia,
    modello da seguire
    per tutte le famiglie che si rispettino:
    il bambino Gesù,
    sua madre naturale, Maria,
    e suo padre naturale, Gius… ehm…
    fa nulla Luigino,
    uh guarda, il chiosco dei gelati!
    Ne vuoi uno?!
    Bono il gelato,
    vero?
    Ecco, bravo, mangia e non fare domande stupide.

  12. Sydbarrett76 says:

    Allore te vuoi fare chiagnere la madunnina eggesù che dicie le cose cattive sul presepYo!
    Preghe invecie didire le bistimie, e magari appadrepio ti salve puro te che sennò pesteressi che ne so una medda

  13. Albamarina says:

    Non saprò mai cosa mi sono persa.

  14. S. says:

    mi vedo costretto a correggere umilmente un errore.
    non trattasi di sagra della fava e del baccalà: bensì di sagra della fava del baccalà.
    che è, come il maiale, un pesce che non si butta via nulla.

  15. sestia says:

    Desydero informarvi che quei buontemponi della sagra della fava, una ne fanno e e cento ne pensano: già è in preparazione la sagra degli STROZZAPRETI, resasi necessaria dopo le ultime dichiarazyoni degli strozzandi contro i DYCO,i PACS e le unyoni di fatto che fanno piangere a padreppio. Eppoi cento altre meraviglyose inizyative,sempre di sacr sangr saccr… insomma, andate a vedere sul syto.

  16. gillo says:

    il Proeta non favella. Ci ritocca mariateresaruta e le sue “aster novas” (guenda & gianamedeo)

  17. Ginestroni says:

    Vorei accorere alla lYeta sagra degli STRZZAPRETI & SEGUACY con tanto ardYre che me la organizzerei su due negr… piedi.
    Nel fratteNpo aspetto le auliche parle del prmo profeta del Maestro.

  18. WebbYnet says:

    Gli sponsor della sagra…

  19. WebbYnet says:

    Provay a mettere il lynk ma fuy ygnorata dal systema…
    Dylettantescamente lo copyncollo…

    http://bp0.blogger.com/_Wnj4m4tTP0o/Rfxsg8tv80I/AAAAAAAAALU/jXZxN1v6kC8/s200/OfficinaFratelliLoffa.jpg

  20. Sydbarrett76 says:

    beh, in realtà per i F.lli Loffa sarebbe più corretto “uscita” dal retro…

  21. Sydbarrett76 says:

    Comincio ad essere davvero preoccupato, non vorrei che il Nostro si fosse trovato incolonnato sulla pontYna o che abbia preso la residenza nell’ingorgo fra roncobilaccio e barberino del mvgello…o magari che sia andato a lavorare per qualche ONG che fa attività nei paesi del terzo mondo CONTRO i neGri

  22. WebbYnet says:

    Sydbarret76, in effetti sarebbe stato più consono… 😀

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *