Byberon

Posted by admin - February 27, 2008

o Artvro,
capisco ciabbia
problemi di digestione,
ma il pediatra ha detto di aspettare
cinque-sei mesetti ancora
prima di dargli
il
CYNAR

In:

  1. mucio says:

    sebbene sia lattante, prima che spuntino gli ausili per lo spuntino, giocare d’enticipo può essere allettante

  2. sestia says:

    Alfine torna con la Sua perfidia proetica ,o Vate! Mi sbaglierò, ma mi sembra che Arturo la stymoli a dare il meglio di sé.

  3. Sba says:

    Gentile Proeta, mi sono permesso di trarre ispirazione da Lei con la seguente:

    A mezzanotte sai, che io ti cercherò,
    ovunque tu sarai, o Artvro

  4. Sba says:

    E anche con la seguente:

    La ragazza dietro il banco mescolava
    birra chiara e seven up
    ma io avevo chiesto un caffé, PERDYO!

    (Ho postato sui fincipit di Eio, confidando nella magnificenza del Svo perdono, o sommo adoratore di facoceri nonché muso ispiratore)

  5. Sba says:

    Ah, ehm, e di conseguenza La mi permisi di linkarLa.

  6. ASSENZYO


    assenzyo
    Gini
    assenzyo
    Petaldi
    assenzyo
    Sgargamelli
    assenzyo

    venticinquesuventicinque

    MANON C’E’NESSUNOINSTASTRAC@##°DICLASSEDIMMMMM….!!!

    Collapino dellasQuola
    menevado invacanziuola

  7. Transy
    Se mia madre
    avesse avuto
    gli zebedey
    sarebbe
    myo padre.

  8. Sydbarrett76 says:

    che è un certame? si fanno le proesie oltugheder? 🙂

    TRAGOEDIA AL PARCO

    Certo signora
    mi rendo conto
    ma il baNbino
    andava anche educato
    a non strizzare
    la BORSADEICOGLIONI al Pitbull…

    *****

    VINAVIL

    Dottore,
    lo dica anche lei
    al mi’figliolo
    che (forse) uno di occhio lo salviamo

  9. Leonardo Zampi says:

    Egregio Proeta,
    sono un grande estimatore svo e, naturalmente, dell’Eccelso Sardelli, e qualche giorno fa decisi di cimentarmi anch’io nell’ars proetica. La prego vmilmente di leggere questo mio primo coNponimento e di dirmi, apertis verbis, il svo giudyzio

    Colpo di fvlmine

    Con le labbra m’incantasti,
    coi tvoi occhi m’ammiccasti,
    con le labbra sorridesti,
    poi le PUPPAE mi mostrasti,
    cento € mi chiedesti (!).
    L’avessi sapvto pria che eri un
    TRAVELLO,
    o Artvro

    Leonardo ZaNpi

  10. Caro Proeta, mi peRMetto di invYtarla, dall’alto della sua emerita Gultura, ad una piccola tenzone da me creata sul Myo sYto e chiamasi “Indovina sto libro!!”. Nessun premyo, ma tanta glorya per il vincytor…Due settymane a chi indoVyna più risposte, ovvyamente sono invytati anche tutti gly avventori del SUo sito, grazie della benevolenzia manifestatami indefessaMente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *