Siamo tutti malmostosi

SIAMO TUTTI UN PO’ MALMOSTOSI

14 Commenti a “Siamo tutti malmostosi”

  1. ReCremisi scrive:

    specialmente quel chitarrista iperveloce, Yngwie MalmOsteen…

    Questa è agghiacciante e la capiamo in 4, però non ho saputo resistere…

  2. seia scrive:

    a me m’ha fatto molto ridere, anche se non ho idea di chi sia il tipo 🙂

  3. ReCremisi scrive:

    per fortuna che ci sei tu che mi apprezzi…

  4. jiddu scrive:

    Re, sta battuta fa cagare. si chiama Malmsteen, è un biondo che suona la chitarra a palla.

  5. eiochemipensavo scrive:

    con tutti i malmostosi che ci sono in giro mi fa strano che malmsteen non l’abbia ancora ucciso nessuno 🙂

  6. seia scrive:

    Senza averlo mai sentito sto tipo solo a vederlo citato m’ha fatto diventare parecchio malmostosa!

  7. diamonds scrive:

    sono afflitto da macilenza

  8. seia scrive:

    Io da pestilenza credo, visto che st’influenza non mi passa 🙂

  9. jiddu scrive:

    macilenza non è male. finora, alla domanda come stai, rispondevo ‘la solita mestizia’. adesso potrò variare con ‘un po’ macilento’.

  10. seia scrive:

    La solita mestizia??? Io sono seriamente preoccupata per te! 🙂

  11. diamonds scrive:

    l’ho rubata a Melville(prima che mi si rivolgesse in prima persona).Per le costipazioni bronchiali mi permetto una reclame:”Sinecod Tosse.Fluidificante”,in barba a una ricercatrice italiana che prima di recarsi negli stati uniti si dichiarò certa che quattro mesi di catarro per un fumatore incallito erano un acclarato sintomo di metastasi

  12. seia scrive:

    Acc… diamond, ‘sto commento in ‘sto periodo di grave costipazione è leggermente funesto ma provo il sine cod va 🙂

  13. diamonds scrive:

    tranquilla,lo spirito di Tommaso Landolfi veglia sulla tua strada(inoltre,per dirla con Pennac:noi non muoriamo.Noi arrocchiamo)

    p.s. preoccupati piuttosto del fatto che per qualche mese l’etere sarà costipato da un’inutile bagarre sulla nuova opera del Faletti)

  14. seia scrive:

    Landolfi ha parlato di me e della mia indisposizione? Ah vedi… 🙂

    Ecco, non cominciamo noi a parlarne, tanto non credo che lo leggerò ma solo perché la storia legata è ad ambienti e locations che non m’interessano e poi non sono una patita del giallo scritto da gente ancora viva 🙂

Scrivi un commento