Si cambia!

Vi piace la nuova immagine che anima il blog? A me da morire. E mi piace anche perché è stata fatta apposta per me da Edo Grandinetti, un gran talento per la grafica, per cui grazie Edo. 

Ne approfitto per ringraziare ancora Dario che mi ospita e mi permette di essere on line e Alessandro che mi aiuta a capirci qualcosa di come funziona il blog, la rete, l’html.

Mica preferirete l’altra no?

18 Commenti a “Si cambia!”

  1. Anonymous scrive:

    molto bella, anche se meno bradburiana dell’altra. comunque se fossi un senzatetto mi ci ficcherei subito tra quei cuscini.

  2. ANONIMO scrive:

    IO TRA LE FOGLIE SECCHE. bella!

  3. vincenzillo scrive:

    Mmmm, a me sembra meno Bradbury e più “Sul lago dorato” versione Sliding doors: se lei fosse morta a trent’anni, che ne sarebbe stato di lui? Avrebbe preso uno chalet non ammobiliato, non avrebbe riparato le finestre, sarebbe diventato dipendente dalla sostanza verde.

  4. nick stavroghin scrive:

    sempre grazie per le ottime citazioni.
    senza nulla togliere alla nuova immagine.

  5. remo scrive:

    bella.
    scompare un po’ il seia montanelli

  6. seia scrive:

    Thanks a tutti.

  7. Re Cremisi scrive:

    ma non è uguale a quella che avevi prima?

  8. barbara68 scrive:

    bella è bella 🙂

  9. paolo ferrucci scrive:

    Questa è molto più calda e accogliente. Mi piace!

    ciao

  10. a. scrive:

    a dire il vero no, mi piaceva piu’ l’altra. Ma cambiare val bene una messa (‘zzo dico?).

  11. melpunk scrive:

    l’apprezzo. poi la stimo. poi l’apprezzo
    a prezzo di sacrifici inumani (quindi animali?).
    gli animali sono i migliori amici dell’uomo.
    l’uomo è una bestia.
    cosa volevo dire. allora: si, mi ci piace la foto

  12. alice scrive:

    io adesso la vedo cambiata. Però quando lessi questo post, qualche giorno fa, c’era quella di prima. Però a volte sono un po’ svagata, pensavo fosse per quello. Forse erano in corse delle prove quando sono capitata qui, per lo meno spero;-)

  13. CuloDritto scrive:

    Autunnale è autunnale. 😉
    Sono qui perché ho comprato “Piccoli racconti di misoginia” dopo aver letto il post in cui ne parlavi, e mi è piaciuto molto.
    Ora comprerò tutti i libri di cui hai scritto bene, dilapiderò il mio denaro e verrò rinnegata da parenti e amici.
    Niente, volevo solo fartelo sapere. 😛

  14. seia scrive:

    Sono contenta, però ti faccio presente che non vale la clausola soddisfatti o rimborsati da queste parti, che non c’abbiamo una lira manco noi! 😉

    mel: apprezzo la sintesi e l’approvazione 😉

    alice: mica lo so perché non si vedesse. A volte ‘sto blog mi sfugge di mano 🙂

    allerta: ma come non ti piace??? Riguardarla! 🙂

    King: ripassa quando ti è passata la sbronza va 🙂

    berbara e Paolo: grazie.

    Ammazza quante faccine! Faccio ammenda.

  15. ANONIMO scrive:

    PROPONGO UNA MORATORIA SULLE FACCINE

  16. seia scrive:

    Te l’appoggio!

  17. a. scrive:

    riguardata, ma la prima impressione e’ quella che conta.
    (senza faccine dunque)

  18. seia scrive:

    Me ne farò una ragione 🙂
    Ops! m’è scappata!

Scrivi un commento