A volte ritornano (magari un po’ cambiati)

Stilos, il magazine dei libri” torna in edicola dopo due anni di assenza con un formato e una grafica rinnovati: sarà un mensile di 130 pagina a colori e non si occuperà solo di letteratura. 
 «In una stagione che ha segnato la chiusura di altre testate culturali e penalizza sempre più il mondo dei libri» dice Gianni Bonina, fondatore e direttore della rivista «Stilos vuole provare a dimostrare che, ovunque  andrà, il mondo finirà sempre in un libro». 

La rivista sarà in edicola alla fine di Gennaio e io avrò (anche) una rubrica fissa, anzi una rubrichetta, come dice il direttore, bontà sua, sui libri persi e ritrovati: Pastiglie è il suo nome, molto carino no? (Grazie a chi l’ha suggerito).

Qui c’è il comunicato stampa ufficiale e cliccando sul bannerino qui sotto si arriva direttamente alla pagina degli abbonamenti: perché ricevere la rivista direttamente a casa è tutta un’altra cosa! E costa anche meno.  

 

Per informazioni:

www.stilos.it
Editoriale Stilos s.r.l.
Partita Iva 04736270879
N. Rea Cciaa Ct-315766
Via Gabriele D’Annunzio 13, 95100 Catania
Telef. 095.551614
Telefax 095.7040970
Direttore responsabile
Gianni Bonina
Direzione direzione@stilos.it
Redazione redazione@stilos.it
Amministrazione info@stilos.it
Pubblicità inserzioni@stilos.it
Abbonamenti abbonamenti@stilos.it

4 Commenti a “A volte ritornano (magari un po’ cambiati)”

  1. and scrive:

    era l’ora…!

  2. seia scrive:

    ti sei abbonato? Sbrigati! 😀

  3. Angelo scrive:

    ‘Pastiglie’: mi piace.
    Somiglia alle ‘Pillole’ che facevo/faccio ai politici per ‘leggere_pesare’ i giornali quotidiani.
    Sicuramente + interessanti.

  4. seia scrive:

    Il titolo come ho detto, non è stata una mia idea e piace parecchio anche a me 😀
    E grazie per la fiducia.

Scrivi un commento