Ego-riferita

Sul nuovo numero di Stilos trovate la mia intervista a Dan Fante in occasione della ristampa di Angeli a pezzi; una recensione del libro Jean-Claude Izzo. Storia di un marsigliese di Stefania Nardini (con cui sarò a Perugia il 27 Maggio per “iLibri. Scrittori e critici di Stilos alla Stranieri“); Zola Neale Hurston per la mia rubrica “Pastiglie” sui libri persi e quelli ritrovati, e questo pezzo su Palace of the end di Judith Thompson pubblicato dalla Neo. Edizioni.

A parte me, non potete perdervi lo speciale dedicato alle prime edizioni di libri prestigiosi e di valore. E tutto il resto, anche. Però, intanto abbonatevi, e poi andate a leggere!


P.s

Lo so, il blog ha qualche problema, al momento non riesco a risolverlo e a dire la verità non ho molto tempo per pensarci, ma se qualche volenteroso volesse darmi una mano…

4 Commenti a “Ego-riferita”

  1. L'Alligatore scrive:

    Ho amato molto quel libro di Dan Fante (pieno di vita, come tanti scritti del suo grande padre). Domani prenderò Stilos, non solo per questo.

  2. seia scrive:

    Diego: l’hai presa poi? Che te n’è parso?

  3. frank spada scrive:

    Gentile Seia Montanelli, mi permetto segnalarle che qui http://www.robinedizioni.it/marlowe-ti-amo troverà online la rassegna stampa di “Marlowe ti amo”, il romanzo d’esordio di uno pseudonimo autore di Udine, recentemente pubblicato da Robin Edizioni (Biblioteca del Vascello) Roma.
    Grazie per l’attenzione.
    Frank Spada

  4. seia scrive:

    Grazie per la segnalazione, Frank

Scrivi un commento